Vivienne rifiutata dal padre a C’è Posta Per Te: cosa è successo dopo il programma

-

Una delle storie che ha colpito maggiormente il pubblico a C’è Posta Per Te è quella di Vivienne e di suo padre Emad. La ragazza è rimasta incinta prima del matrimonio e per questo motivo lui l’ha ripudiata. I due non avevano rapporti da 12 anni e così Vivienne ha provato ogni strada possibile.

Vivienne rifiutata dal padre a C’è Posta Per Te

Nel frattempo la donna è diventata madre per tre volte e aveva il desiderio di ricongiungersi a suo padre che però non poteva ammettere quanto accaduto. Maria quindi per la puntata ha dovuto studiare il Corano per comprendere ogni punto di vista della questione. I genitori di Vivienne si sono separati quando lei aveva 7 anni e i rapporti con il padre non sono mai stati eccellenti, si vedevano 10 minuti al giorno. Tuttavia la ragazza è sempre stata molto amorevole nei suoi riguardi, fino a quando non c’è stato l’episodio che ha del tutto incrinato il loro rapporto.

Vivienne le ha provate tutte ma il padre, anche dopo la puntata di C’è Posta per Te ha rifiutato ogni avvicinamento alla figlia e lei non ha potuto far altro che accettarlo: “Purtroppo per chi ama non è facile, ma chiuderò questo capitolo della mia vita con la consapevolezza di aver fatto di tutto ciò che ho potuto, grazie a tutti“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli consigliati

Festival Internazionale del ‘700 musicale napoletano: XXII edizione

0
“La scuola napoletana” è il tema della XXII edizione del Festival ricco di ospiti: da Emilia Zamuner al Premio Paganini Giuseppe Gibboni, dal soprano Sangwon...