Nu’Tracks è il nuovo direttore artistico del Teatro Bolivar

-

Arriva Nu’Tracks al timone del teatro Bolivar per la direzione artistica e organizzativa del nuovo anno. «La mission risponderà all’esigenza del teatro di diventare punto di riferimento artistico per la città – spiegano Anna Evangelista e Stefano Scopino, fondatori dell’associazione, divenuta ormai garanzia di successo -. L’obiettivo di Nu’Tracks è quello di creare, infatti, una proposta (napoletana, italiana e internazionale) che si rivolga a diverse fasce d’età creando un’offerta che soddisfi tutte le tipologie di pubblico senza abbandonare una propria coerenza d’immagine».

Nu’Tracks direttore artistico del Teatro Bolivar di Napoli

Tony De Luca e Romina Adaggio De Luca, proprietari della struttura, ancora una volta non si sono smentiti in quanto ad entusiasmo e a tenacia e, nonostante le difficoltà del momento storico, in particolar modo per quanto riguarda il settore degli spettacoli dal vivo, hanno realizzato negli scorsi mesi eventi di successo proprio intraprendendo una collaborazione con l’associazione culturale Nu’Tracks.

Il commento dei De Luca, proprietari della struttura

«Questi giovani ci hanno dimostrato di essere dei sognatori ma allo stesso tempo estremamente concreti – raccontano i De Luca -. Di essere attenti verso gli artisti quanto verso gli spettatori e di saper progettare e guardare al futuro, stando ben attenti alle problematiche con le quali ci si scontra provando ad organizzare eventi durante una pandemia. Siamo certi sapranno fare cose bellissime e contenti di averli al nostro fianco in questo momento di difficile ripartenza per il nostro settore».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli consigliati

Festival Internazionale del ‘700 musicale napoletano: XXII edizione

0
“La scuola napoletana” è il tema della XXII edizione del Festival ricco di ospiti: da Emilia Zamuner al Premio Paganini Giuseppe Gibboni, dal soprano Sangwon...