14enne muore di Covid: non si era potuta vaccinare per problemi di salute

-

Una ragazza di 14 anni è deceduta ad Ancona dopo aver contratto il Covid. Era ricoverata presso l’ospedale Salesi a causa del virus, all’interno della Rianimazione pediatrica. Affetta da patologie genetiche, aveva subito un trapianto renale, per questo non aveva potuto ricevere il vaccino.

Fin dal ricovero le sue condizioni erano apparse critiche, è stata intubata con ventilazione meccanica e cicli di pronazione. Anche il fratello è risultato positivo. La madre aveva affidato ai social il suo pensiero: “Figlia mia adorata combatti e non ti arrendere, fai vedere chi sei, che sei nata guerriera e sbalordisci tutti“.

“Spero che la gente ignorante capisca che il Covid esiste, che è un mostro che ti può distruggere e soprattutto chi è vaccinato deve capire che non bisogna abbassare la guardia. Bisogna rispettare lo stesso le regole e non credere che, perché si è vaccinati, si è esonerati. Il virus ora sta colpendo soprattutto i bimbi e questa cosa ci fa capire che gli adulti stanno abbassando la guardia e i bimbi poi pagano le conseguenze”, aveva scritto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli consigliati

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL ‘700 MUSICALE NAPOLETANO XXII edizione

0
Dopo il successo alla Domus Ars dell’inaugurazione della XXII edizione del Festival Internazionale del Settecento Musicale Napoletano, che proseguirà fino al 30 dicembre 2022, avrà...